gravita' zero

Aug 31
Permalink
Il cardinale non è più stato in grado di deglutire nulla - continua il neurologo - ed è stato sottoposto a terapia parenterale idratante. Ma non ha voluto alcun altro ausilio: né la Peg, il tubicino per l’alimentazione artificiale che viene inserito nell’addome, né il sondino naso-gastrico. È rimasto lucido fino alle ultime ore e ha rifiutato tutto ciò che ritiene accanimento terapeutico

quando si dice la coerenza (via dopodipioggia)

mah, al contrario credo che martini sia stato coerente, con tutti i limiti legati ad essere un cardinale. e credo anche che non gli sfugga per nulla l’aspetto politico della sua scelta.

(Source: milano.repubblica.it, via dopodipioggia)

Comments (View) 16 notes
  1. cateurs reblogged this from dopodipioggia
  2. apartmenthistory reblogged this from emmanuelnegro
  3. miawonderwall reblogged this from dopodipioggia
  4. emmanuelnegro reblogged this from gravitazero and added:
    Pur rispettando Martini e riconoscendo la sua “diversitá” asll’interno della chiesa cattolica, resta il fatto che su...
  5. gravitazero reblogged this from dopodipioggia and added:
    Anche paranoie mi faceva giustamente notare: “Non penso si riferisca alla sua coerenza personale, ma alla coerenza...
  6. dopodipioggia reblogged this from gravitazero and added:
    “Il cardinale non è più stato in grado di deglutire nulla - continua il neurologo - ed è stato sottoposto a terapia...
  7. paranoie reblogged this from gravitazero and added:
    Non penso si riferisca alla sua coerenza personale, ma alla coerenza dell’istituzione che ancora non si è messa a urlare...
blog comments powered by Disqus